Street art e politici russi

matriosche

Tra i commenti all’articolo che avevo scritto su Nuovo e Utile, portale di Annamaria Testa sulla creatività, (qui il mio articolo e qui la Home page del sito), è stato pubblicato un video simpaticissimo su di una spinta gentile “al contrario”. Questa volta, infatti, non è la pubblica amministrazione che si ingegna per cambiare il comportamento dei cittadini, ma sono questi ultimi che, con creatività e umorismo cercano di rendere più virtuose le decisioni dei politici. Questo per dimostrare che una spinta gentile può provenire da qualsiasi parte, e che, se ben pensata, può ottenere rapidi e soddisfacenti risultati anche in quegli ambienti ritenuti più statici e difficili da cambiare.

Che questa piacevole vicenda russa (ecco qui il video) possa essere di stimolo a tutti coloro che, scoraggiati sin dall’inizio dalle difficoltà che si prospettano, evitano tout court di intraprendere una campagna per migliorare un sistema che non li soddisfa. Forse per ottenere il risultato desiderato basterebbe cambiare strategia d’azione, e le difficoltà diminuirebbero. Forse.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s